Massimo Pessina

Biografia di Massimo Pessina, Presidente di Pessina Costruzioni

Massimo Pessina - Pessina Costruzioni

Massimo Pessina, nato a Milano nel 1966, segue, nel proprio percorso di formazione, studi in Chimica e Costruzioni. Nel 1985 entra a far parte dell’azienda di famiglia, Pessina Costruzioni, fondata nel 1954 dallo zio Carlo. A soli 19 anni esordisce con attività di tirocinio che lo vedono occupato in diverse unità produttive dell’azienda, da capocantiere fino a responsabile di progetto. La crescita professionale lo conduce, nel 1994, ad ottenere il titolo di Presidente di Pessina Costruzioni, azienda partita con piccole commesse nell’hinterland di Milano, che negli anni assume gradualmente incarichi sempre maggiori realizzando abitazioni, ospedali, opere infrastrutturali e civili sia in ambito nazionale, che all’estero, dall’Arabia Saudita al Congo, alla Tunisia, al Kazakistan, Paese in cui la società apre una sede nel 2014. A causa dell’inflessione del settore edilizio e delle costruzioni, nel 2005 la Pessina Costruzioni opera una svolta nella propria politica aziendale, concentrandosi su operazioni di finanza di progetto riferite principalmente alla costruzione e alla gestione di strutture ospedaliere, divenendo di fatto una tra le realtà aziendali in Italia pioniere nel project financing. Massimo Pessina assume nel 2012 la carica di Presidente del Gruppo “Acque Norda” (Norda, Sangemini, Gaudianello), facente parte della famiglia dal 1968, attestandosi più tardi quale azionista di maggioranza per il quotidiano l’Unità.
Gli interessi che Massimo Pessina coltiva nella vita privata si identificano nella passione per l’arte e nella pratica della vela: partecipa sovente a competizioni internazionali, ottenendo risultati notevoli come accaduto nel 2014, quando ha raggiunto con il proprio team il podio dei campionati mondiali.

Annunci